Il professionista cui ti sei rivolto è tenuto a svolgere la prestazione che hai richiesto con una diligenza qualificata, tenuto conto della natura dell’attività svolta.

Pertanto, hai il diritto di pretendere dal professionista che la prestazione sia eseguita a regola d’arte. Qualora il comportamento colposo del professionista abbia determinato la lesione di un tuo diritto, potresti essere legittimato a ottenere il risarcimento dei danni subiti.